Come disegnare una fatina

Adults 

Teenagers 

120 Min

Di cosa hai bisogno:

Matite acquerellate Art Grip, penne Pitt Artis con inchiostro a china, matita grafite Grip 2001 2B, pennello


Il mondo degli elfi, dei goblin e degli spiritelli offre una gamma molto ampia di storie entusiasmanti e disegni meravigliosi. La figura del nostro disegno è una fatina impertinente in un bosco incantato. Ha la schiena rivolta verso di noi, e questo mette in risalto le ali delicate e quasi trasparenti. Ci guarda dalle spalle, come se ci stesse invitando ad andare con lei.

Step 1

Per disegnare la figura comincia con una bozza preliminare su un foglio da disegno A4. E' meglio cominciare con una semplice figura stilizzata e aggiungere i dettagli in un secondo momento. Puoi riuscire a tirare fuori lo spirito giocoso, impertinente e sveglio di questa fatina disegnandola con la corretta postura. E' per questo che la sua spalla sinistra è un po' più alta e che la schiena è leggermente curva.

Fai attenzione a non riempire completamente il foglio con il disegno, perché altrimenti non ci sarà sufficiente spazio per lo sfondo.

Step 2

A questo punto, dai maggiore plasticità alla fatina aggiungendo forme geometriche di base come cilindri. Nel farlo, assicurati di disegnare le proporzioni e le sovrapposizioni in modo che non ci siano troppe linee che si incontrano nello stesso punto. In questo passaggio dovrai decidere quanto volume dare al corpo del tuo personaggio, per cui stai attento a riprodurre le forme tipicamente snelle e affusolate delle fatine senza rischiare di farla apparire troppo esile e fragile.

Step 3

Ora aggiungi alla figura i capelli, il vestito, le calze, i guanti e le ali. Queste ultime si estendono per meno di due terzi del corpo della fatina. Fai ruotare il corpo leggermente verso l'osservatore e aggiungi sulla testa le orecchie tipiche da elfo. Se questi nuovi elementi creano delle sovrapposizioni indesiderate, puoi anche migliorare la posizione di braccia e gambe. Ora puoi decidere quanto corto dev'essere il vestito e quanto elaborare gli altri dettagli, così da evitare di distrarre l'attenzione dal corpo o dalle ali. E' anche per questo che i capelli sono piuttosto corti.

Step 4

Nel passaggio successivo, completa la figura della fatina come da disegno. La bozza preliminare è completata. Questa ti aiuterà a capire meglio quali aree dovranno essere più scure o più intense con le matite colorate così da raggiungere un risultato che sia plastico. Inoltre, questo ti aiuterà a distinguere anche quali parti del disegno sono opache e quali trasparenti. Ti sarà, infine, più facile decidere quale dimensione degli occhi è più appropriata e quante pieghe mettere alla gonna.

Step 5

Ora puoi fare le ultime modifiche al tuo disegno preliminare. Le forme del corpo della fatina sono ora un po' più rotonde, la gamba sinistra maggiormente piegata e le ali sono più piccole. Dopo questi aggiustamenti, usa un foglio di grafite per trasferire il soggetto su un foglio A4  di carta per acquerelli. Ripassa di nuovo sulle linee con una penna fineliner e cancella con la gomma i tratti a matita ancora visibili.

Step 6

Ti consigliamo di posizionare la carta per acquerelli su un foglio di carta non utilizzato. Questo eviterà che la struttura della superficie sottostante (ad. esempio il tavolo) possa rovinarsi per la pressione. Sul disegno realizzato con il fineliner, inizia a colorare le diverse superfici utilizzando le matite acquerellate Art Grip. Nel farlo, impugna la matita nel modo più piatto possibile e traccia con attenzione delle linee sul foglio in modo da riempire le aree. Dovrai temperare la matita di tanto in tanto. Per dare una maggiore impressione di profondità e tridimensionalità, puoi ridurre o aumentare l'intensità di colore in alcuni punti del disegno. Per esempio, le ali e il vestito dovranno essere colorati in modo molto delicato per poter sembrare trasparenti. Puoi vedere la differenza di applicazione del colore ad esempio sui capelli, dove l'intensità è maggiore perché il colore è stato accentuato da un pennello bagnato. Questo metodo ti consente di creare varie strutture di superfici.

Step 7

Il prossimo passaggio consiste nel colorare tutti gli elementi della figura come mostrato nell'illustrazione. Non dimenticare di variare l'intensità dell'applicazione di colore. Puoi tenere come riferimento il bozzetto a matita che hai realizzato nel passaggio 4 per vedere quali erano le aree più scure. La capacità di colorare con le matite acquerellate Art Grip con aggiunta di acqua significa che si possono ottenere moltissime sfumature con il semplice uso di un pennello umido. La fatina ha dei colori brillanti e allegri che sottolineano l'espressione del suo personaggio giocoso. Con un pennarello fineliner, aggiungi maggiore struttura alle ali e alle frange del vestito dopo che si sono asciugate.

Step 8

Ora disegna lo sfondo, sempre partendo da una bozza preliminare su un nuovo foglio di carta da disegno DIN A4. La nostra fatina si trova nel mezzo di un bosco. Disegna gli alberi con i tronchi spessi e con le radici che spuntano dall'erba alta. La griglia ti aiuterà a suddividere gli elementi sul foglio. Il paesaggio è piuttosto semplice e le singole superfici sono chiaramente separate l'una dall'altra così che la fatina si distingua bene in primo piano nonostante i suoi colori delicati.

Step 9

Una volta soddisfatto del bozzetto preliminare, disegnalo più precisamente una seconda volta su un nuovo foglio A4 di carta per acquerelli. Poi colora lo sfondo come mostrato nell'illustrazione usando le matite acquerellate Art Grip. Nei punti in cui vuoi creare maggiore profondità, devi continuare a ombreggiare aggiungendo colore. Negli spazi tra gli alberi, puoi creare dei raggi di sole che filtrano tra le foglie usando un po' di giallo. Dopo, dipingi le diverse aree colorate con un pennello umido, per creare dei passaggi di colore morbidi tra le varie intensità delle aree di colore. Nel prossimo passaggio rifiniremo i dettagli come i singoli fili d'erba.

Step 10

Non appena lo sfondo si asciuga, puoi aggiungere i fili d'erba e dare maggiore struttura alle punte degli alberi e alla corteccia applicando il colore asciutto.