Come disegnare un guerriero fantasy

Adults 

Teenagers 

Di cosa hai bisogno:

Matite colorate Art Grip Aquarelle, penne Pitt Artist con inchiostro a china, matita grafite Grip 2001 2B, pennello


Quale miglior modo di addentrarci nel mondo fantasy se non disegnando un coraggioso guerriero che sguaina la sua spada in avventure travolgenti contro draghi che sputano fuoco e potenti stregoni?

L'eroe del nostro disegno sta proprio per intraprendere una strada sinistra verso un oscuro castello. Potrebbero nascondersi pericoli dietro ogni angolo, per questo lo vediamo in una posa acquattata un po' inquieta. Tiene stretta la spada e lo scudo per proteggersi e le gambe ben distanziate per una posizione più stabile.

Step 1

Per disegnare il nostro avventuriero, prima fai una bozza sul foglio da disegno. E' meglio iniziare con una semplice figura stilizzata e aggiungere man mano tutti i dettagli. Questo passaggio è particolarmente importante perché ti aiuta a lavorare su una composizione equilibrata di tutte le parti del corpo già dalla prima fase, così che la figura finale risulterà con una posa più naturale possibile. Il disegno non dovrà riempire completaente il foglio A4, perchè altrimenti non ci sarà spazio sufficiente per lo sfondo.

Step 2

Dai alla figura un po' più di plasticità disegnando delle forme geometriche, ad esempio cilindri. Aggiungi, poi, lo scudo,la spada e le mani abbozzate in modo semplificato. Nel farlo, assicurati di seguire le proporzioni e le sovrapposizioni così da non avere troppe linee che si incontrano nello stesso punto. Evidenzia il peso della spada tratteggiando una piega sul polso.

Step 3

Ora disegna i capelli del guerriero, costruiscigli l'armatura e lavora sui dettagli della spada e dello scudo. Se i nuovi dettagli creano troppe sovrapposizioni, puoi migliorare la posizione di braccia e gambe. Il polso che sostiene la spada ora è più evidente e dà maggiore forza al braccio.

Step 4

Nel passaggio successivo, completa la figura come da disegno. La bozza preliminare è completata. Questa ti aiuterà a capire meglio l'importanza dei dettagli più piccoli. In questo modo ti risulterà più facile vedere quali aree dovranno essere più scure o più intense con le matite colorate così da raggiungere un risultato che sia plastico e visivamente corretto. Inoltre, la bozza ti facilita anche nella scelta dell'espressione facciale e di quanto dettagliare le cuciture del vestito.

Step 5

Ora puoi apportare le ultime modifiche alla tua bozza. Abbiamo fatto il nostro guerriero un po' più snello, e anche la spada e lo scudo si sovrappongono per rendere più credibile la sua posizione di difesa. Anche le spalle, ora, ruotano più verso l'osservatore e questo rende la presentazione molto più dinamica. Dopo questo passaggio, usa il foglio di grafite per trasferire il soggetto su un foglio di carta A4 per acquerelli. Passa sulle linee più volte con una penna fineliner e cancella le linee a matita ancora visibili.

Step 6

Ti consigliamo di posizionare la carta per acquerelli su un foglio di carta non utilizzato. Questo eviterà che la struttura della superficie sottostante (ad. esempio il tavolo) possa rovinarsi per la pressione. Sul disegno realizzato con il fineliner, inizia a colorare le diverse superfici utilizzando le matite acquerellate Art Grip. Nel farlo, impugna la matita nel modo più piatto possibile e traccia con attenzione delle linee sul foglio in modo da riempire le aree. Dovrai temperare la matita di tanto in tanto. Per dare una maggiore impressione di profondità e tridimensionalità puoi ridurre o aumentare l'intensità dell'applicazione di colore in punti particolari del disegno. Puoi vedere la differenza nell'applicazione del colore sullo scudo e sui capelli che si ottiene dipingendo sull'area con un pennello bagnato. Questo metodo ti consente di creare varie strutture di superfici.

Step 7

Il prossimo passaggio consiste nel colorare tutti gli elementi della figura mostrati nell'illustrazione. Non dimenticare di variare l'intensità dell'applicazione di colore. Puoi tenere come riferimento la bozza preliminare allo step 4 per vedere quali sono le aree da scurire. Colorare con le matite acquerellate Art Grip vuol dire avere la possibilità di mescolare otto colori per creare moltissime altre sfumature diverse, come quelle che vedi sugli stivali e sulle cinture.

Step 8

Ora disegna l'immagine di sfondo, sempre partendo da una bozza preliminare. Disegna un castello con davanti una strada sinuosa e scoscesa. Per far sembrare il castello ancora più minaccioso, fallo più alto e circondalo di torri appuntite.

Step 9

In questo step, il profilo ombreggiato del castello viene posto dietro al sentiero più plastico e trasformato nella sua versione finale utilizzando una griglia. Per farlo, disegna di nuovo il castello in modo più netto e di dimensioni più piccole nella stessa posizione su un altro foglio di carta per acquerelli A4. Se ci posizioni sopra la bozza che hai realizzato nello step 5, vedrai quanta parte del sentiero è ancora mancante in primo piano e quanto grande dovrebbe invece essere per essere visibile dietro la figura.

Step 10

Quando colori lo sfondo con le matite acquerellate, ti consigliamo di scegliere colori complementari così da rafforzare l'impressione di surrealtà del disegno. Se applichi il colore asciutto direttamente sulla carta il sentiero apparirà molto più in primo piano e le rocce sembreranno molto più ruvide. Ora tampona il sentiero con un po' d'acqua, dopodiché comincia a colorare le nuvole utilizzando prima le matite acquerellate e poi un pennello inumidito.

Step 11

Non appena la superficie delle nuvole si asciugherà, applica un po' di rosso intorno al castello. Questo darà l'impressione di un'atmosfera sinistra.